Prima di partire per il tuo meritato viaggio, devi munirti di un visto valido per entrare a Zanzibar. Che il tuo sia un viaggio di piacere o di lavoro, hai bisogno di un permesso valido per entrare nell’arcipelago di Zanzibar.

In questa guida pratica, vedrai quali sono i documenti necessari per il tuo viaggio e come richiedere il visto corretto.

C’è molta disinformazione sul tema, e vista l’importanza dell’argomento, questa guida ti darà tutte le informazioni utili, tuttavia se hai ancora dei dubbi o problemi nel richiedere il tuo visto, scrivici e ti aiuteremo noi 🙂

Visto per Zanzibar

Per prima cosa è importante sapere che per entrare a Zanzibar hai bisogno di:

  • Passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di ingresso e con due pagine libere consecutive ( non sottovalutare questo dettaglio).
  • Visto valido in base alle tue esigenze.

Andiamo a vedere ora come richiedere il nostro visto.

Esistono infatti varie tipologie di visto e in base al motivo del tuo viaggio dovrai chiedere quello più opportuno, se prevedi di fare un viaggio di vacanza il visto turistico è perfetto ma se vuoi venire a Zanzibar per lavorare dovrai chiedere un visto diverso.

Per non confonderti, tratteremo solo del visto denominato A1, il classico visto turistico.

Se vuoi approfondire su tutti i visti disponibili clicca qui.

Zanzibar visto turistico

Il visto d’ingresso a Zanzibar A1, è il classico visto turistico per una vacanza a Zanzibar, ottenerlo è semplice e hai due modi per richiederlo:

  • Prima di partire.
  • Al tuo arrivo in aeroporto.

Quale metodo scegliere? Per esperienza, è sempre meglio farlo prima di partire, per evitare le code in aeroporto ( che a volte possono superare l’ora di attesa) e soprattutto evitare situazioni spiacevoli o richieste di soldi da parte dei funzionari in aeroporto (ancora molto frequente, purtroppo).

Richiedere il visto prima di partire

Per richiedere il tuo visto dall’Italia, hai tre possibilità:

  • Online
  • Rivolgerti al Consolato Onorario della Repubblica di Tanzania
  • Farlo via posta.

Come vedrai di seguito, richiedere il visto online per Zanzibar è la procedura più semplice, più sicura ed economica, rispetto alle altre due opzioni.

Visto Zanzibar Online

Richiedere il visto online è il metodo più veloce per essere in regola per il tuo viaggio, ma come richiederlo?

Vediamo insieme i vari passaggi.

Per prima cosa andiamo sul sito dell’immigrazione della Tanzania (clicca qui), nella pagina che ti si apre hai 3 possibilità:

Visto Online Zanzibar
  • New Application, per richiedere il tuo visto
  • Continue Application, per continuare la tua pratica
  • Visa Status, per verificare la tua richiesta di visto

Tralasciando le ultime due ipotesi, concentriamoci sulla prima possibilità, e vediamo come fare la domanda per il tuo visto.

Per prima cosa ti consiglio se preferisci di tradurre la pagina web in italiano, clicca quindi tasto destro del tuo mouse e scegli l’opzione traduci in italiano 🙂

Clicca quindi sul pulsante RICHIEDI UN NUOVO VISTO e compila i campi richiesti Email, Domanda di sicurezza, Risposta di sicurezza e clicca su ” Non sono un robot” e prosegui.

Nella schermata successiva riceverai il tuo codice ID da conservare.

Puoi cliccare sul pulsante copia e salvare su un foglio il tuo codice o fare una foto allo schermo per sicurezza.

Nella schermata successiva devi inserire i tuoi dati personali così come scritti sul passaporto.

Fai attenzione alle prime tre caselle, Middle Name è da compilare solo in caso hai 2 nomi, il cognome invece è Surname.

Contatti

Prosegui alla seconda schermata Info Contact ed inserisci il tuo numero di telefono, la mail, indirizzo dove vivi e la tua attuale occupazione.

Se lavori in proprio scegli prima il tuo lavoro (Occupation) e successivamente scegli Self Employed dall’Employment Status, altrimenti non ti lascia andare avanti.

Prosegui quindi alla schermata successiva.

Passaporto

Questa è una parte molto importante, devi inserire i dati del tuo passaporto, i nominativi della moglie o del marito ( se hai dichiarato di esser sposato) e dei tuoi genitori. Salva e continua la procedura.

Informazioni viaggiatore

Ora devi inserire informazioni sul tuo paese e sull’ambasciata più vicina, nel nostro caso sarà Italia e Roma. Passa quindi a richiedere il visto adatto, per la tua vacanza seleziona Ordinary Visa ( visto ordinario se hai tradotto la pagina) e nella casella affianco scegli Leisure and Holiday ( Tempo libero e viaggio).

Seleziona se è il primo viaggio o no e fornisci poi tutti i dettagli:

  • Destinazione ( Tanzania o Zanzibar)
  • Port Type ( aeroporto o nave) – scegli poi aeroporto di arrivo e di partenza
  • Data arrivo e giorni di permanenza
  • Host
  • Dove soggiornerai

Compagni di viaggio

Scegli se fai parte di un gruppo o viaggi da solo e se hai figli o minorenni con te nel viaggio. Se hai figli o minorenni dovrai compilare un nuovo campo dati.

Documenti

Procedi ora a caricare le foto del tuo passaporto e dovrai caricare anche il pdf del biglietto di ritorno.

Declaration

Arrivato a questo punto devi verificare che tutti i tuoi dati siano corretti e reali, da qui in poi non potrai più modificare i dati.

Pagamento

Finalmente puoi pagare il tuo visto che ricordiamo costa 50$.

Ora devi solo aspettare 48 ore per sapere se la procedura è andata a buon fine o se il visto è stato rifiutato.

Potrai nell’attesa verificare la tua pratica cliccando su Visa Status.

Visto presso il Consolato

Se vuoi fare il tuo visto presso il Consolato, per prima cosa devi prenotare il tuo appuntamento telefonando al numero + 39 02. 39527971 dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00. Successivamente dovrai presentarti al Consolato Onorario della Repubblica di Tanzania in Viale Piceno 5, 20129 Milano.

Se risiedi al centro-sud d’Italia puoi invece fare riferimento all’Ambasciata della Repubblica Unita della Tanzania a Roma Viale Cortina D’Ampezzo 185 00135 Roma +39 06 334 85801/02 Cell: +39 371 127 7635.

Ricordati di portare con te la seguente documentazione in originale:

  • Passaporto originale con validità oltre i sei mesi con due pagine libere.
  • Compilazione modulo per la richiesta visto: CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO
  • Una foto tessera da allegare al modulo per la richiesta visto.
  • Ricevuta di pagamento effettuata o pagamento in contanti presso il Consolato della Tanzania.

I dati da inserire sono i seguenti:
IBAN IT69J0311150290000000000471
Conto intestato a CONSOLATO DELLA R.U. DI TANZANIA

I tempi di rilascio del visto sono di circa 5 giorni lavorativi. Il Consolato resta chiuso durante le festività italiane e tanzane.

Se il visto scade prima di venir utilizzato, va rifatta tutta la procedura e la tassa già versata non viene rimborsata.

Richiedere il visto per posta

Se sei impossibilitato ad andare al Consolato, puoi richiedere il tuo visto tramite posta. La procedura è molto semplice, ti basterà infatti inviare tutta la documentazione vista prima, in originale,  all’indirizzo: Consolato Onorario della Repubblica di Tanzania, Viale Piceno 5 – Milano 20129.

É OBBLIGATORIO inserire nella spedizione una busta pre-affrancata A/R per la restituzione del passaporto al mittente.

Visto per Zanzibar in aeroporto

Se per qualsiasi motivo non riesci a fare il visto prima di partire, lo potrai fare sul tuo volo (sia charter che di linea) o direttamente in aeroporto.

Il modulo richiede:

  • I dati anagrafici.
  • numero e date di emissione/scadenza del passaporto.
  • indirizzo di soggiorno o nome del resort/hotel principale.
  • motivo del soggiorno e durata.

Arrivati all’aeroporto gli addetti dell’Immigration Office ti chiederanno di pagare il tuo visto, con carta di credito o,  qualora non funzionasse la carta, in contanti.

Successivamente passerai al controllo documenti, in cui ti verranno prese le impronte digitali, ti verrà scattata una foto che verrà poi stampata ed unita all’etichetta che verrà posta nel tuo passaporto.

Per una vostra sicurezza, controllate sempre che vi venga dato l’ologramma sul vostro passaporto, soprattutto se pagate in contanti può capitare uno sbaglio ( diciamo così) del funzionario, ed è sempre meglio evitare problemi in caso di un successivo controllo. Se non è presente RICHIEDETELO subito!

Costi e pagamento del visto

Sia che tu decida di fare il visto online, al consolato o in aeroporto la tassa da pagare è identica, tuttavia se decidi di farlo al consolato dovrai sostenere anche delle spese amministrative.

  • Visto online: $50
  • Visto in consolato: $50 + circa € 20 di spese amministrative
  • Visto in aeroporto: $ 50 ( poco meno di € 50)

Il visto per i cittadini italiani, va richiesto indipendentemente dall’età, senza distinzione tra bambini o adulti.

Tassa in ingresso e in uscita per Zanzibar

A Zanzibar hai bisogno di un visto di entrata ma anche di uno di uscita, ma c’è una differenza sul chi paga, perchè? La differenza infatti sta nel tipo di volo.

Ti spiego meglio, se il tuo viaggio è tramite volo charter ( pacchetto turistico dell’agenzia) dovrai pagare la tassa di uscita, se invece hai un volo di linea, la tassa è a carico della compagnia aerea.

Quando sentirai qualche viaggiatore che non ha pagato la tassa di uscita, ora sai che non si tratta di fortuna, ma che semplicemente la compagnia aerea ha pagato per lui ( per modo di dire…).

La tassa di uscita varia tra i 40 e i 50 $, e va pagata esclusivamente in contanti.

Riepilogo

Come hai potuto vedere, richiedere il visto per Zanzibar è molto semplice e hai a disposizione varie possibilità, il visto online è il metodo più veloce e sicuro ed è quello che vi consigliamo di seguire, quello da evitare è sicuramente via posta per evitare spiacevoli smarrimenti.

Dal 2020, ma non è ancora ufficiale, il visto online sarà l’unico modo per richiedere il visto per Zanzibar. 

Vi terremo aggiornati appena ci saranno notizie ufficiali in merito.

Non partire impreparato, siamo qui per aiutarti.

Facci sapere la tua opinione, scrivici nei commenti!

Hai già preparato la valigia?